22/09/2014

Nasce Asfi, associazione scientifica dei farmacisti

Si è costituita a Roma con il fine di promuovere, valorizzare e sostenere il ruolo professionale del farmacista.

Presentata a Roma l'Associazione scientifica farmacisti italiani, Asfi, un nuovo sodalizio aperto a tutti i laureati in farmacia e ctf: Suo obiettivo è anzitutto "promuovere, valorizzare e sostenere il ruolo professionale del farmacista rivolgendo particolare attenzione al farmacista territoriale, intendendo con tale locuzione il farmacista che esercita la propria professione a diretto contatto con i cittadini, nelle farmacie aperte al pubblico e negli esercizi commerciali previsti dalla legge". L'Asfi si propone infatti di affiancare e sostenere -anche fornendo consulenza tecnico/scientifica e legislativa- il farmacista “quale professionista del farmaco che opera dove il farmaco è presente e dove il legislatore lo ha voluto mettere”. Sino alle prime elezioni, Asfi sarà retta da un comitato direttivo composto da Maurizio Cini (rappresentante legale), Antonella Denegri, Federica Giuzio, Roberto Minarini, Federica Moretto Wiel, Francesco Palagiano, Giuseppe Pappalardo, Bianca Peretti, Vincenzo Pietropaolo e Federica Urto.